Home Tag archivi: dimissioni

Tag archivi: dimissioni

Paolo Latella: “Ministro Bussetti i docenti non lavorano,insegnano. Vada via, si dimetta!”

“Il ministro Bussetti ha dei pregiudizi sugli insegnanti meridionali, la famosa idea leghista. In pratica non facciamo il nostro dovere! Dobbiamo impegnarci di più? Dobbiamo lavorare meglio? Ministro Bussetti… ricordo anche a lei che i docenti non lavorano, insegnano! Le auguro di lasciare presto questo incarico. Abbiamo capito benissimo che per lei ci sono insegnanti di serie A e serie …

Matteo Renzi si dimette: “E’ ovvio che io debba lasciare la guida del Partito Democratico”

“Come sapete e come è doveroso, mi pare che abbiamo riconosciuto con chiarezza che si tratta di una sconfitta netta, una sconfitta che ci impone di aprire una pagina nuova all’interno del Pd”. Lo dice il segretario del Pd Matteo Renzi al Nazareno che annuncia, come anticipato dall’ANSA, le dimissioni da segretario del Partito Democratico. “E’ ovvio che io debba …

Elezioni, Matteo Renzi verso le dimissioni

Quando mancano circa cinquemila sezioni da scrutinare alla Camera e poco meno al Senato, è ormai tutto chiaro. Di Maio e Salvini indiscussi vincitori, il Pd malamente sconfitto. L’Ansa parla di crescenti rumors di un Matteo Renzi sulla via delle dimissioni e un Berlusconi silenzioso. In cinque anni cambiano tante cose. La tecnologia avanza, uno smartphone insegue un altro e diventa vecchio dopo …

Miur, la sottosegretaria D’Onghia si dimette

La Senatrice Angela D’Onghia ha rassegnato le dimissioni da sottosegretaria al MIUR e continuerà a svolgere il mandato parlamentare affidatole dagli elettori fino alla naturale scadenza della legislatura. A darne l’annuncio in una nota la stessa sottosegretaria in una nota. “Le ragioni di queste dimissioni sono nella presa d’atto del fallimento dell’impegno assunto oltre tre anni fa – si legge …

Renzi ammette la sconfitta e annuncia le dimissioni

Renzi ammette la sconfitta e da le dimissioni. Oggi le consegna al presidente della Repubblica Mattarella. In un discorso poco dopo la mezzanotte il premier ha annunciato la volontà di passare la mano. Ha elencato i successi raccolti dal suo governo, ma ha anche ammesso di aver perso. Lungo l’elenco dei ringraziamenti, ma ha anche concesso l’onore della vittoria al …