Copione che fai?

Home Tag archivi: cardito

Tag archivi: cardito

Bimbo ucciso di botte a Cardito, le maestre sapevano e tacevano. Una di loro lo chiamava scimmia

Bimbo ucciso di botte a Cardito, le maestre sapevano e tacevano. A scuola, infatti, il piccolo Giuseppe di 7 anni e la sorellina di 8, arrivavano spesso pieni di lividi. Dopo il patrigno, è stata arrestata anche la madre, ma in molti erano a conoscenza della situazione familiare. Tumefazioni al viso, lividi e confessioni. Parole ignorate dalle maestre. I bambini …

Cardito, scuola della vergogna. Le maestre di Giuseppe intercettate: “Facciamo le facce di c…”

Cardito. “Io faccio la faccia di cazzo”. E cioè faccio credere di non sapere nulla, di cadere dalle nuvole. Era questa la comune linea di difesa delle maestre del piccolo Giuseppe, ucciso a Cardito dal patrigno. Nel commissariato di Afragola, convocate dalla polizia, le maestre della scuola non sanno di essere intercettate. Ridono, si confrontano su quello che andranno a …

Bimbo ucciso a Cardito: a scuola con lividi, ma nessuno fece nulla. Si indaga su mancate segnalazioni

Bimbo ucciso a Cardito. Proseguono le indagini della Procura della Repubblica di Napoli Nord e della Squadra mobile di Napoli sulla vicenda del bimbo di sette anni ucciso a botte dal patrigno a Cardito (Napoli), in relazione alle presunte responsabilita’ della madre della vittima. Al momento la donna non e’ indagata ma gli accertamenti sul suo ruolo il giorno della …

Bimbo ucciso dal patrigno, si indaga sul ruolo della madre: “Non ha chiamato i soccorsi”

Bimbo ucciso dal patrigno. Si concentrano ora sulla mamma del piccolo ucciso a botte le indagini degli inquirenti dopo la confessione del patrigno. Il 24enne, Tony Essoubti Badre, in carcere a Poggio Reale, ha confessato di aver picchiato con calci, pugni e schiaffi il piccolo di appena sette anni e la sorellina di otto perchè troppo irrequieti. Giocando avevano rotto …

Bimbo ucciso dal patrigno, la confessione: “Aveva rotto la sponda del lettino appena comparato”

I bambini stavano giocano e avevano rotto la sponda del lettino appena comprato. E’ questo, secondo quanto riferiscono diversi giornali, il motivo della furiosa reazione che ha portato Tony Essoubti Badre, a picchiare e a uccidere Giuseppe, il bimbo di sette anni figlio della compagna, e a ferire gravemente la sorellina di otto nella loro casa di Cardito, in provincia …

Ucciso a 7 anni a colpi di mazza di scopa. Gravissima la sorellina di 8 anni: è stato il compagno della mamma

Ucciso a 7 anni a colpi di mazza di scopa. Sarebbe questo il quadro in cui è avvenuta la tragedia di Cardito, in provincia di Napoli. Il bimbo di 7 anni trovato morto sul divano di casa. Mentre la sorellina di 8 anni trasportata d’urgenza all’ospedale pediatrico Santobono con un trauma cranio-facciale e contusioni multiple da percosse in più parti …