Copione che fai?

Home Poesie

Poesie

‘Dincello, mamma mia’: la poesia di Antonio De Curtis da leggere in classe in ogni scuola di ordine e grado

Dincello, mamma mia  Oggi mamma m’ha ditto: guardeme ‘nfaccia e dimme ‘a verità, te veco triste e afflitto figlio mio bello dimme c’aggia fà? Parla sinceramente io te sò mamma e nun me puo ngannà, rispunne onestamente si vuo fà pace nce vaco io a parlà. Dincello mamma mia c’ ‘a voglio sempe bene, c’ ‘a porto dint’ ‘o core, …

’21 marzo’: la più bella poesia di Gianni Rodari da portare in classe per festeggiare l’arrivo della primavera

21 marzo La prima rondine venne iersera a dirmi: “È prossima la Primavera! Ridon le primule nel prato, gialle, e ho visto, credimi, già tre farfalle”. Accarezzandola così le ho detto: “Sì è tempo, rondine, vola sul tetto! Ma perché agli uomini ritorni in viso come nei teneri prati il sorriso un’altra rondine deve tornare dal lungo esilio, di là …

“Non ho bisogno dell’8 marzo per ricordarmi che sono una donna”: dal libro ‘Le palle di mimosa’

“Non ho bisogno dell’08 marzo. Sono una donna. Non ho bisogno dell’08 marzo per ricordarmene. Ho bisogno del 21 gennaio, del 16 aprile, del 10 luglio, del 30 di ottobre. Ho bisogno dei mercoledì, dei sabati e anche di tutti i lunedì se occorre. Ho bisogno di ogni giorno dell’anno, delle luci sempre accese, di occhi spalancati sulla vita quotidiana. …

Finiti 5 anni, cosa resta ad una maestra?

Finiti 5 anni, cosa resta ad una maestra? QUELLO CHE RESTA di Germana Bruno E adesso non sono più la tua maestra, ma rimarrai qui, dentro la testa, dentro il mio cuore e in mezzo ai miei pensieri anche quando io sarò per te già ieri. Per me sei ieri, oggi e anche domani, sei stato il bimbo dato alle …

Pagina 1 di 512345