Miur

Sindacati

Meno compiti a Natale. Anief: “Perché Bussetti non si preoccupa dei problemi seri?”

Meno compiti a Natale. Anief: “Perché Bussetti non si preoccupa dei problemi seri?” “Il Ministro dell’Istruzione incontra il Garante per l’infanzia. Poi si rivolge al corpo docente e alle scuole, preannunciando una posizione ufficiale sull’eccesso di carico di lavoro sugli alunni fuori scuola. Perché ‘in un momento di riposo degli studenti e delle famiglie, vengano diminuiti i compiti durante le …

Italia indietro tutta: spesa istruzione ferma al 3,9%, troppi abbandoni precoci e il 13% di laureati in meno dell’UE

I numeri sullo stato di cultura degli italiani sono impietosi. Gli ultimi ad essere stati diffusi sono collocati all’interno del capitolo «La società italiana al 2018» del 52° Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese che, a livello generale, definisce l’Italia “preda di un sovranismo psichico”. Nello specifico, se si guarda alla formazione dei suoi cittadini, il risultato continua ad …

La più grande vertenza lavorativa-sociale italiana

La più grande vertenza lavorativa-sociale italiana comunicato stampa MDMRSP Lo Stato e la Plenaria del Consiglio di Stato debbono sapere che un nuovo esito negativo circa il riconoscimento del diritto alle GaE dei Diplomati Magistrale creerà una crisi sociale senza precedenti. Il Governo non ha posto rimedio alla vertenza, anzi ha aggravato la situazione. Come può lo Stato maltrattare 55.000 …

Normative

Didattica

Docenti

Opinioni

Camilleri sulla scuola: “Per fare una riforma bisogna prima indagare sulla formazione di chi la propone”

Camilleri sulla scuola: “Per fare una riforma bisogna prima indagare sulla formazione di chi la propone” Intervenuto alla manifestazione “Libri come” nel 2015, Andrea Camilleri scrittore, saggista e regista, si è espresso su quello che era il tema centrale dell’evento. “La scuola e i suoi maestri”. In un articolo apparso su Libreriamo per Dire Donna, si legge di come Camilleri …

“Dopo 50 anni arriva una circolare sui compiti. Finalmente, ma il ministro non si occupi solo del Natale”

di Alex Corlazzoli –  Il Fatto Quotidiano Dopo quasi 50 anni arriva una circolare sui compiti. L’annuncio è di quelli che fa rumore quanto una foresta che cade. A farlo è stato il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti che a Radio1 Un giorno da pecora ha detto: “Vorrei sensibilizzare il corpo docente e le scuole a un momento di riposo degli studenti e delle famiglie affinché …

Don`t copy text!