Copione che fai?

Home Opinioni (Pagina 5)

Opinioni

D’Avenia: “I bambini dovrebbero scrivere un diario, imparano che non possono mentire a se stessi”

Letti da rifare – di Alessandro D’Avenia Gli occhi dei bambini sono così aperti che la responsabilità per ciò che racconterò mi fa trepidare. Sono più di duecento quegli occhi puntati su di me, sei terze classi della primaria. Il tema dell’incontro è affascinante ma impegnativo: come si scrive un diario? Vedo le loro dita, capaci di una grafia ancora …

Dalle Unità Didattiche di Apprendimento alla scuola senza materie: come sbriciolare il sapere e un’istituzione

L’ultimo grido in materia di innovazione didattica sono le U.D.A. (Unità Didattiche di Apprendimento). Terra d’origine di codesti mostriciattoli sono, manco a dirlo, gli Stati Uniti. Donde provengono tutte le sperimentazioni, tutte le suggestioni, tutte le follie. Che unitamente ad altre concause hanno ridotto la scuola italiana a quello che oggi è. Cioè a un’istituzione che continua a funzionare solo …

La disinformazione ha originato la crisi della scuola

banchi scuola

La disinformazione ha originato la crisi della scuola – riceviamo e pubblichiamo lo scritto del prof. Enrico Maranzana Una dirigente scolastica, su Rai1, ha parlato di collegialità nella scuola [mattina in famiglia 6/4/2019]. Falsa e incurante della legge è stata la sua esposizione. L’origine del fallimento dei decreti delegati del 74 è riproposta. E’ stato asserito che il Consiglio di …

Sciopero 17 maggio, Tassella: “Molti andranno a scuola solo per non mettersi contro il Ds”

Il 17 maggio quasi  tutte le sigle sindacali parteciperanno allo sciopero generale e unitario del personale della scuola ( Flc Cgil, Cisl, Uil, Snals, Fgu ex Gilda, Cobas scuola, Unicobas). Ma sui social già  da giorni, al prospettarsi di questo sciopero unitario, molti insegnanti, sempre scettici ad ogni iniziativa di mobilitazione e di sciopero, già  mettono le mani avanti. Malgrado …

Gli studenti: “Macerata? Si trova in Toscana!”. Manlio Lilli: “La scuola italiana ha detto addio alla geografia”

E’ ufficiale: la scuola italiana ha detto addio alla geografia. Così in un pezzo per il suo blog per Il Fatto Quotidiano, l’archeologo e giornalista Manlio Lilli. L’articolo esordisce con una serie di strafalcioni geografici da parte degli studenti italiani. “Macerata? In Toscana!”, dice con molta incertezza Greta, prima media. “Cremona? In Piemonte”, risponde Mattia, che frequenta la seconda media. Su …

“Una docente ha il dovere di essere antifascista”: la lettera aperta di un gruppo di insegnanti

“In qualità di insegnanti ci sentiamo in dovere di esprimere la nostra solidarietà alla prof.ssa M. G., in seguito alla campagna mediatica violenta e diffamatoria messa in atto nei suoi confronti”. Inizia così una lettera pervenuta al giornale locale Il Mattino di Padova, in cui si difende la docente finita al centro della cronaca per la contromanifestazione indetta in risposta al …

Pagina 5 di 339Primo...34567 102030...Ultimo