Copione che fai?

Home Opinioni (Pagina 10)

Opinioni

Novara: “Il problema dei figli è la fragilità dei genitori, non i loro (presunti) disturbi neuropsichiatrici”

“Diagnosi affrettate sui bambini, il problema è la fragilità dei genitori”. “Daniele Silvestri, con il suo brano “Argentovivo”, ha acceso le luci del dell’opinione pubblica su chi ha sempre voglia di dirti come dovresti essere per non essere sbagliato. E’ facile rivedere nel testo i tanti casi di diagnosi – molto spesso infondate – che etichettano gli alunni della scuola …

Tutti pazzi per le DADA: “Io per ora non vedo vantaggi nell’apprendimento”. La lettera di una prof

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di una lettrice. Elisa Noli, docente in un IIS del Bresciano, Il Pascal di Manerbio (liceo e ITT). Istituto che da diversi anni ha adottato il progetto DADA. “A fronte delle lodevoli intenzioni e delle  finalità sottese, che in collegio docenti avevo personalmente sostenuto,  io mi ritrovo a dover fare i conti con una serie …

Il debito pubblico cresce di 6 miliardi al mese, neanche i tagli alla Scuola hanno salvato il governo degli incoscienti

In origine era un buco, ora una voragine. Il debito pubblico italiano corre e raddoppia la velocità nell’ultimo anno. Da gennaio 2018 a gennaio 2019, la voragine nei conti dello Stato si è allargata di 71 miliardi di euro. Al ritmo di quasi 6 miliardi al mese e con un incremento del 3,10%. E’ quanto emerge dall’analisi di Unimpresa sulla …

Mamma romena: “In Italia in classe si pensa solo a fare quantità e non qualità: il sistema è sbagliato”

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Ramona Marinescu, una mamma romena residente in Italia Purtroppo qui tutto il sistema è sbagliato Sono una mamma rumena, sono andata a scuola dall’età di 7 anni, alle elementari si fa lezione dalle 8 alle 12. Le medie (che durano un anno in più rispetto Italia) hanno un orario 8-13. Il liceo dura 3 …

Autonomia: “Bisogna conoscere il problema per capire che ci saranno cittadini diversi a seconda della residenza”

Per contrastare la regionalizzazione ovvero l’autonomia differenziata  bisogna conoscere il problema. E conoscendolo far aumentare la consapevolezza dei cittadini. E cioè che aumenterà ancor più  la distanza tra Nord e Sud con cittadini meno uguali a seconda della loro residenza. Bisogna parlarne perché il maggior alleato di questa autonomia è  il silenzio. Che finora ha accompagnato questo progetto di macelleria …

“Negli anni novanta le ragazzine andavano dallo psicologo per problemi col cibo. Oggi per i guai a scuola”

scuola

“Negli Anni novanta venivano sempre più ragazzine che non avevano problemi in amore o a scuola, ma col cibo. Fui la prima a parlare di anoressia”. A parlare è Gianna Schelotto – saggista, giornalista, scrittrice e psicoterapeuta italiana – in un’intervista per 7Corriere (Il settimanale del Corsera). Pioniera della sessuologia in Italia, la dott.ssa Schelotto analizza come sono cambiate le …

Pagina 10 di 339Primo...89101112 203040...Ultimo