Home Didattica (Pagina 3)

Didattica

Il gioco dei chiodini: quando la semplicità favorisce la concentrazione e sviluppa la creatività nei bimbi

Il classico gioco dei chiodini favorisce la concentrazione e l’attenzione e sviluppa la coordinazione occhio-mano, la creatività, l’orientamento spaziale e la discriminazione dei colori. Spesso l’essenziale è alla base di un’idea geniale. Ce lo racconta uno che di giocattoli se ne intende. Alberto Quercetti, Direttore Creativo dell’omonima fabbrica di giocattoli educativi, racconta come spesso siano sufficienti componenti elementari per realizzare un prodotto geniale. “Parto da un esempio a me particolarmente …

Non è mai troppo presto. Scuola dell’infanzia e primaria interamente in lingua inglese. I dettagli

inglese

Non è mai troppo presto. Scuola dell’infanzia e primaria interamente in lingua inglese. I dettagli Imparare l’inglese direttamente dalla primaria. Anzi, dalla scuola dell’infanzia. Sembra un’idea bislacca, o quanto meno avanguardistica. Eppure alla Buddies di corso Agnelli – a Torino – la scuola per l’infanzia ed elementare funziona esclusivamente in lingua inglese. Bambini perfettamente bilingue inglese-italiano “Quando i nostri allievi escono dalla …

Saper ripetere ad alta voce è un aspetto essenziale di un buon metodo di studio: ecco perché

Saper ripetere ad alta voce è un aspetto essenziale di un buon metodo di studio. Ripetere infatti aiuta lo studente a studiare più velocemente, perché fissa e immagazzina nella nostra mente le informazioni che abbiamo letto. Alcuni studenti ripassano le lezioni semplicemente ripetendole ad alta voce e questo li aiuta a “staccarsi” dal libro in modo naturale e prendere confidenza con i vari …

Proposta rivoluzionaria: tutti a scuola un’ora dopo per lavorare meglio. I dettagli

ora

Proposta rivoluzionaria (e possibile?): tutti a scuola un’ora dopo per lavorare meglio. I dettagli Regalare agli studenti 34 minuti in media di sonno in più per raggiungere un rendimento scolastico superiore del 64%. Questo è quanto sostengono studi scientifici, sulla scorta dei quali l’istituto Majorana di Brindisi, in collaborazione con l’Università la Sapienza di Roma, ha avviato un progetto sperimentale. Alleggerire gli …

Dettato a scuola, Adriana Molin: “Ecco in quali casi può diventare controproducente per gli alunni”

ADRIANA MOLIN- GIUNTI SCUOLA Osservare i quaderni dei bambini che incontro è una buona opportunità che mi aiuta a riflettere su di un modo d’insegnare. Che, sviluppatasi in epoche lontane, è tutt’ora molto diffuso nella vita scolastica della primaria. Mi riferisco al dettato che ho visto applicato sui quaderni dei bambini che conosco. Molti sono i tipi di dettati osservati, diversi per …

Pagina 3 di 11412345 102030...Ultimo
Don`t copy text!