Il sonnellino pomeridiano fa bene ai bambini: migliora l’umore, l’energia ed il rendimento scolastico

5  min di lettura

Il sonnellino pomeridiano fa bene ai bambini: migliora il loro umore, la loro energia e il loro rendimento scolastico. E’ quanto emerge da uno studio condotto dalle Universita’ della Pennsylvania e della California a Irvine e che e’ stato pubblicato sulla rivista scientifica Sleep.

IL SONNELLINO, LA RICERCA

La ricerca e’ stata condotta su poco meno di 3mila minorenni tra i 10 e i 12 anni e ha rilevato una connessione tra la pennichella e una maggiore felicita’, un maggiore autocontrollo e una maggiore grinta, minori problemi comportamentali e un quoziente intellettivo piu’ alto.

Nel sesto anno della scuola Usa (l’equivalente del primo delle medie inferiori italiane), gli studenti che fanno il riposino tre o piu’ volte a settimana hanno un aumento del 7,6% delle prestazioni scolastiche. Secondo Jianghong Liu, docente di Salute pubblica e che ha condotto l’analisi, la sonnolenza colpisce il 20% di tutti i bambini.

Gli studiosi americani, proprio per cercare di sostenere i ragazzi, suggeriscono alle istituzioni e di modificare gli orari, per permettere di spezzare la giornata con un sonnellino ristoratore.

LEGGI ANCHE QUESTE NOTIZIE

Pas. Mario Pittoni: “Valido anche il servizio nelle scuole paritarie”

Bussetti chiede meno compiti? Anief all’attacco: “Si metta lui a studiare durante l’estate”

Concorso Ds: “Lo specchio fedelissimo dello sfascio dell’amministrazione scolastica”

Organici ATA: pronto ricorso contro la circolare che accantonerà 12mila posti per gli ex LSU

Noemi, storia di una bimba coraggio: legge, scrive e studia da casa grazie alla LIM e una maestra

Dieta del supermetabolismo: ecco il menu settimanale per perdere 9 chili in un mese

Preside suicida, interviene DirigentiScuola: “L’amministrazione scolastica difenda i Ds”

Leggi qui altre notizie su OggiScuola

Seguici anche sulla nostra pagina social Facebook e sul profilo ufficiale Twitter

I commenti sono chiusi.