Si sente male mentre è in fila al seggio, 70enne soccorso da un medico. Ma l’ambulanza arriva dopo un’ora

3  min di lettura

Un uomo di 70 anni ha avvertito un malore mentre si trovava in fila al seggio per votare alle elezioni europee. Ma l’ambulanza e’ arrivata dopo circa un’ora. E’ successo a Nicotera, in provincia di Vibo Valentia. Il settantenne si trovava davanti al seggio, in una scuola elementare della città. Ad un certo punto e’ stato colto da malore.

Nelle immediate vicinanze era presente un medico, che gli ha prestato i primi soccorsi. I vigili urbani e i carabinieri hanno bloccato l’area e chiamato l’ambulanza, che pero’ e’ giunta dopo un’ora. Un’ulteriore mezz’ora e’ stata necessaria poi perché il mezzo di soccorso raggiungesse l’ospedale di Vibo Valentia, dove al settantenne sono state prestate le cure necessarie.

Leggi anche queste notizie su Oggi Scuola:

Per cosa andiamo a votare? Le Elezioni Europee spiegate a un bambino di 10 anni

Docente sospesa. Stefano Zecchi: “Pessima. I veri professori insegnano, non manipolano”

Leggi anche: Scuola. I docenti superano il concorso, ma rimangono disoccupati o precari

Potrebbe interessarti: Scuola, DL inclusione. Conte: “Consentiremo una crescita degli alunni disabili sul piano dell’uguaglianza”

Leggi altre notizie su OggiScuola

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sul profilo ufficiale Twitter

I commenti sono chiusi.