Web

Prove Invalsi troppo complesse, le maestre: “Crisi di pianto tra i bimbi”. Ma la notizia è falsa. La rettifica

5  min di lettura

Prove Invalsi – Riceviamo e pubblichiamo la rettifica ai sensi della legge 47/48

Prove Invalsi troppo complesse. E’ questa la denuncia di un alcune maestre della classe seconda della primaria della Plaine d’Aoste. Le insegnanti, scrive Aosta Sera, si riferiscono alla prova di francese svolta nelle classi seconde e quinte.

LA LETTERA

PROVE INVALSI

“Nel corso della somministrazione delle prove, come insegnanti questa mattina ci siamo resi conto della non adeguatezza delle prove rispetto ai livelli reali di padronanza della lingua degli alunni valdostani. In particolare per quanto riguarda le prove della classe seconda”. “Le prove non erano adeguate sia in termini di richieste fatte ai bambini, sia rispetto alle competenze attese al termine della classe seconda. Numerosi problemi sono stati riscontrati anche rispetto ai tempi che i bambini avevano a disposizione per organizzare il lavoro. E alla non linearità della prova, che era complessa anche dal punto di vista grafico”.

I bambini sono stati colti da ansia, attacchi di panico, crisi di pianto incontrollabili. Così tanta paura da non riuscire a portare a termine il lavoro assegnato.

Contattato l’Assessorato “per avere delucidazioni e per avere un confronto con chi aveva elaborato i quesiti” le insegnanti hanno scoperto che ad elaborare le prove, era stata un’Università svizzera.

“Per quale motivo a elaborare le prove è un’università svizzera che non è sicuramente a conoscenza del livello di competenza in lingua francese degli alunni valdostani?. Se l’obiettivo principale dell’azione didattica dovrebbe essere quello di creare, a scuola, un ambiente accogliente e favorevole all’apprendimento ci chiediamo infine quale sia la necessità di somministrare ai nostri alunni prove di tale difficoltà che di certo non favoriscono né agevolano il successo formativo dei nostri alunni”.

Leggi qui altre notizie su OggiScuola:

Qualità dell’insegnante efficace: le tre aree di competenza emerse dallo studio esplorativo

Muore al sesto mese dopo il malore in classe: nei corridoi della scuola c’era solo un gran silenzio oggi

Dieta delle patate: la dieta veloce prima dell’estate per perdere 5 chili in 3 giorni. Ecco il menù

Leggi altre notizie su OggiScuola

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sul profilo ufficiale Twitter

I commenti sono chiusi.