Web

Stasera in tv Inside Out, un cartone animato per bambini che solo i grandi possono capire

5  min di lettura

Stasera in tv Inside Out, un cartone animato per bambini che solo i grandi possono capire. Quante volte ci sarà capitato di andare al cinema non proprio convinti del film scelto? E’ questa la sensazione con cui tanti entrarono in sala per vedere Inside Out, cartone animato proposto come per bambini.

LA TRAMA

In realtà il cartoon fu una vera e propria sorpresa. Decisamente più adatto agli adulti che ai bambini, Inside Out mostra tutta la gamma dei sentimenti umani e affronta il percorso scolastico della protagonista, la piccola Riley. Come tutti Riley e’ guidata dalle sue emozioni: Gioia, Paura, Collera, Disgusto e Tristezza. Le emozioni vivono nel centro di controllo che si trova all’interno della sua mente e da li’ la guidano nella sua vita quotidiana. Mentre Riley e le sue emozioni cercano di adattarsi alla nuova vita a San Francisco, il centro di controllo e’ in subbuglio. Gioia, l’emozione principale di Riley, cerca di vedere il lato positivo delle cose. Le altre emozioni non sono d’accordo su come affrontare la vita in una nuova citta’, in una nuova casa e in una nuova scuola.

Inside Out offre una precisa ricostruzione dei ricordi che nel cartoon, così come nella vita reale, rappresentano il fulcro dell’essere. In base si ricordi prendiamo decisioni, affrontiamo persone, instauriamo relazioni e cerchiamo di non ripetere gli errori del passato.

Forse, solo da grandi si può comprendere pienamente il senso profondo del cartone animato.

QUESTA SERA IN TV

Inside Out andrà in onda stasera alle 21 su Italia 1.

Leggi qui altre notizie su OggiScuola:

Qualità dell’insegnante efficace: le tre aree di competenza emerse dallo studio esplorativo

Muore al sesto mese dopo il malore in classe: nei corridoi della scuola c’era solo un gran silenzio oggi

Dieta delle patate: la dieta veloce prima dell’estate per perdere 5 chili in 3 giorni. Ecco il menù

Leggi altre notizie su OggiScuola

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sul profilo ufficiale Twitter

I commenti sono chiusi.