Berlusconi: “Noi siamo l’università, la Lega la scuola di mezzo. I 5 Stelle sono l’asilo”

5  min di lettura

“In Parlamento noi siamo l’Universita’, la Lega e’ la scuola di mezzo, i 5 Stelle sono l’asilo”. Lo ha detto il leader di FI Silvio Berlusconi intervenendo a Povera Patria in onda ieri sera su Rai due.

Berlusconi: “L’insegnamento è un lavoro e deve essere rispettato, la politica deve rinnovarsi partendo dalla scuola”

La politica deve rinnovarsi anche nelle persone prendendo proprio dal mondo del lavoro, della scuola, dell’impresa, donne e uomini come voi, che abbiano dimostrato concretamente cosa sono capaci di fare. A loro, e non ai professionisti della politica, vogliamo affidare il futuro del nostro Paese”. Cosi’ il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in un messaggio inviato al congresso di Snals Confsal del 2017.

“Un tempo si diceva- ha aggiunto Berlusconi- che l’insegnamento e’ una missione in verita’ e’ prima di tutto un lavoro che come tale deve essere rispettato. Ma non e’ un lavoro come gli altri. In molte circostanze fare l’insegnante in Italia e’ un impegno che richiede un po’ di spirito missionario. Altrettanta considerazione merita il lavoro dei dirigenti scolastici e del personale amministrativo, tecnico e ausiliario”.

“Ho sempre apprezzato come lo Snals svolge il suo ruolo di tutela dei lavoratori della scuola- ha concluso Berlusconi- libero da quei condizionamenti che troppo spesso hanno fatto male alla scuola italiana”.

Leggi qui altre notizie:

Incendiano la palestra della scuola, danni per 30mila euro: denunciati tre studenti minori

Dieta della pasta: ecco lo schema completo per perdere 4 chili in 7 giorni senza fare a meno di nulla

Bussetti: “Il 28 maggio tutti gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado dovranno recitare ‘L’infinito’ di Leopardi”

Smartphone in classe: il divieto è esteso ai prof. “Anche in caso di comunicazioni urgenti non vanno usati”

Leggi altre notizie su OggiScuola

Seguici anche su Facebook e Twitter

I commenti sono chiusi.