Giocare a comportarsi bene, le regole del “Good behaviour game” da fare in classe

3  min di lettura

Giocare a comportarsi bene. E’ questa la strategia per una classe attenta, silenziosa e partecipativa. Tutto può essere insegnato attraverso un gioco. Si tratta del “Good behaviour game”, un gioco davvero interessante da proporre alla primaria. Vediamo insieme le regole del gioco proposto dal sito specializzato Portale Bambini

LE REGOLE – COME GIOCARE

Stabilire le regole di buon comportamento.
Gli studenti vengono divisi in piccoli gruppi di 2-5 elementi.
Ogni gruppo riceve un punto negativo ogni volta che uno dei suoi membri infrange una delle regole.
La fine del gioco può coincidere sia con la fine della lezione che l’intero anno scolastico.
La squadra vincitrice vince appunto un premio.
Di fronte a uno studente che infrange le regole, l’insegnante non si altera, ma spiega che il team sarà penalizzato.

CONTINUA A LEGGERE

Leggi altre notizie su OggiScuola

Seguici su Facebook e Twitter

I commenti sono chiusi.