Rom, Salvini: “Sono stufo di mantenere gente che educa figli al furto e che campa a scrocco”

3  min di lettura

“Il 90 per cento dei rom in Italia vive tranquillamente in una casa come me e come lei. Manda i figli a scuola e paga le tasse, non hanno scritto ‘rom’ sulla fronte. Sono persone normali che vivono come persone normali. Ma ce ne sono circa 20 mila che vogliono campare sulle spalle del prossimo nei campi pagati”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ospite di Giovanni Floris a “diMaterdi’” in onda su La7.

“Se sono italiani – aggiunge Salvini – pagano una casa come tutti gli italiani altrimenti tornano a casa. Io sono stufo di mantenere gente che educa figli al furto e che campa a scrocco”. Restano in strada? “I delinquenti restano in giro. Io ho 5 milioni di poveri e devo dare la casa ai rom? Certo se sono italiani li aiuto come gli altri, ma se uno non ha voglia di lavorare li devo mantenere io?”, ha concluso Salvini.

Leggi altre notizie su OggiScuola

Seguici su Facebook e Twitter

I commenti sono chiusi.