Vuole saltare la scuola per vedere il fidanzatino, la mamma dice no: 16enne minaccia di buttarsi dalla finestra

3  min di lettura

Una studentessa di Ancona voleva marinare la scuola per andare a fare una passeggiata con il suo fidanzatino e di fronte al diniego della madre ha minacciato di lanciarsi dalla finestra. Lo riportano i media locali, spiegando che la ragazza di soli 16 anni ha iniziato a urlare e a piangere, prima di minacciare il suicidio.

Non vuole andare a scuola: minaccia il suicidio

Barricatasi in camera, la porta chiusa a chiave, la ragazza ha manifestato la sua intenzione di buttarsi di sotto in preda alla disperazione. Gli agenti di polizia, repentinamente chiamati dalla coppia di coniugi, hanno provato a convincere la ragazza ad aprire la porta e a raccontare ciò che era successo. Dopo aver assunto un tranquillante, la ragazza si è affidata agli operatori del 118 sopraggiunti sul posto che l’hanno trasportata all’ospedale regionale Torrette. La speranza è che torni a scuola il prima possibile.

Leggi altre notizie su OggiScuola

Seguici su Facebook e Twitter

I commenti sono chiusi.