Web

Pastiera di Pasqua, il pasticciere Massari svela la ricetta perfetta

4  min di lettura

Pastiera, croce e delizia del periodo pasquale. Quale sarà mai la ricetta perfetta? Su Corriere quella del famosissimo pasticciere Iginio Massari. Vediamo le sue indicazioni.

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA

200 g di burro
150 g di zucchero
2 g di sale
50 g per le uova
330 g farina bianca di tipo 0
mezza scorza di limone
mezzo baccello di vaniglia

INGREDIENTI PER IL GRANO COTTO

150 g di grano per pastiera
250 g latte
½ scorza d’arancia
20 g di burro

INGREDIENTI PER IL RIPIENO

300 g di ricotta
120 g di uova
60 g di latte
1 goccia di neroli
300 g di zucchero
240 g di grano cotto
100 g di arancia candita tagliata in piccoli cubetti

PROCEDIMENTO

Mescolare tra loro burro, zucchero, sale e aromi nella planetaria prestando attenzione ad utilizzare lo scudo. Unire le uova insieme alla farina setacciata e al lievito, impastare fino a che tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati e la farina completamente assorbita. Cuocere a fiamma media il grano insieme al latte, la scorza d’arancia e il burro, fino ad ottenere una massa cremosa e omogenea. Rimestare ricotta e zucchero aggiungendo grano cotto, i tuorli, il latte e le scorze di arance candite con una goccia di neroli.

Dopo aver stabilizzato la frolla in frigorifero, stenderla con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di 3 mm su uno stampo di forma tonda da 10 cm.

Versare successivamente il composto e cuocere a 210° per 16/18 minuti.

Leggi altre notizie su OggiScuola

Seguici su Facebook e Twitter

I commenti sono chiusi.