Beve succo di frutta e si sente male, dentro c’era acido caustico. Grave bimbo di 5 anni

2  min di lettura

Beve succo di frutta e si sente male, dentro c’era acido caustico. È accaduto ad un bimbo di 5 anni in provincia di Bari.

I FATTI

Il piccolo avrebbe semplicemente bevuto un succo industriale in un bar, in compagnia dei genitori. Poi si è sentito male. Ora ha l’esofago e lo stomaco bruciati. Si trova ricoverato nel reparto di chirurgia pediatrica dove è costantemente monitorato dal personale guidato dal primario Guglielmo Paradies.

Come riferisce Repubblica, sul posto sono arrivati i militari della compagnia di Gioia del Colle. Non è ancora chiaro quale tipo di acido fosse contenuto nel succo di frutta. Bisognerà quindi capire quanti danni hanno subito gli organi.

Leggi altre notizie su OggiScuola

Seguici su Facebook e Twitter

I commenti sono chiusi.