Studentessa spruzza antiparassitario in classe: professoressa e alunni trasportati d’urgenza al pronto soccorso

2  min di lettura

Non solo spray al peperoncino. Una studentessa minorenne di un liceo classico di Novara ha spruzzato in classe un antiparassitario credendo fosse un profumo.

Risultato: dieci suoi compagni di classe e la docente rimasti intossicati.

I compagni di classe e la professoressa sono stati trasportati d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore.

Leggi altre notizie su OggiScuola

Seguici su Facebook e Twitter

 

I commenti sono chiusi.