De Magistris su autonomia: “Il rischio è la dissoluzione del Paese, la scuola non può essere regionalizzata”

2  min di lettura

“Condivido l’allarme di un Paese che si può dissolvere a causa dell’autonomia differenziata”. Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, nel corso del saluto portato alla cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario del Tar Campania. De Magistris ha puntato l’accento in particolare sulle problematiche che potrebbero scaturire dalla regionalizzazione dell’istruzione sottolineando che la scuola “è alla base, è fondamento dell’unità del Paese”.

Leggi altre notizie su OggiScuola

Seguici su Facebook e Twitter

I commenti sono chiusi.