Giuseppe Alviti (I.M.): “Chiediamo ad horas le dimissioni del ministro dell’Istruzione”

2  min di lettura

Giuseppe Alviti (I.M.): “Chiediamo ad horas le dimissioni del ministro dell’Istruzione”. Più fondi alle scuole del Sud per colmare il divario con quelle settentrionali? No, più impegno e lavoro da parte di dirigenti scolastici, studenti e insegnanti. È la risposta fornita ad un giornalista che lo intervistava dal ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, in visita ad alcune scuole di Afragola e Caivano, in Campania.

LE PAROLE DI GIUSEPPE ALVITI

“Cosa arriverà qui al sud per recuperare il gap con le scuole del nord. Più fondi?”, chiede l’intervistatore. “No. Più sacrificio, più lavoro, più impegno. Vi dovete impegnare forte”. E il leader meridionalista di Identità meridionale Giuseppe Alviti spiega e insorge.

“Il ministro Bussetti – dice agli studenti del Sud che non servono più risorse ma più impegno da parte loro. Trovo profondamente offensiva e razzista questa affermazione, oltre che fuori dalla realtà”.” Le parole del ministro Bussetti contro le scuole del sud sono inaccettabili”.

Per tale ragione in virtù di VERO razzismo non solo intellettuale chiediamo ad horas le dimissioni del ministro razzista,conclude la nota di Identità meridionale.

Leggi altre notizie su OggiScuola

Seguici su Facebook e Twitter

LEGGI ANCHE
I commenti sono chiusi.