Supplentite, Bussetti dà la colpa al Governo precedente: “E’ un problema che abbiamo ereditato”

2  min di lettura

Supplentite? Un problema lasciato in eredità dal Governo precedente. Ne è convinto il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti. Quest’anno 153mila supplenti, ben 23mila in più rispetto allo scorso anno. “E’ un problema grave, che abbiamo trovato” ha detto il titolare del dicastero.

LA POSIZIONE DELL’ANIEF

Ora si può dire con certezza: il precariato scolastico è un’emergenza nazionale. Anief lo sostiene da tempo.

Marcello Pacifico (Anief-Cisal): l’amministrazione deva capire che l’unico vero modo per uscire da questa impasse è puntare sul doppio canale di reclutamento. Riaprendo le GaE, come del resto è stato fatto già due volte negli ultimi anni. Allora sì che potremo dire di avere creato le basi per vincere la supplentite cronica.

Altre notizie su OggiScuola

QUI LA PAGINA FACEBOOK

 

I commenti sono chiusi.