‘Vorrei la telecamera in classe’: la divertentissima filastrocca di Germana Bruno tutta da leggere

1  min di lettura

Vorrei la telecamera al soffitto,
far veder come mi butto a capofitto
appena entrata in classe la mattina
con ogni bimbo ed ogni bambina.

Vorrei la telecamera lì in alto
che mi riprenda mentre corro o salto
tra i banchi, scansando zaini e piedi,
così magari anche tu lo vedi.

Le telecamere in classe ogni momento,
vorrei alle pareti e al pavimento
per far veder da ogni angolatura
come far sparir ansia e paura.

Vorrei una telecamera nel cuore
e resterete pieni di stupore
nel rivedere da quel punto di vista
ogni successo e ogni nuova conquista.

Metteteli questi occhi lì sul tetto
vi accorgerete che amore e rispetto,
pazienza, cura e tanta dedizione
son più frequenti di qualche brutta azione.

di Germana Bruno

LEGGI ANCHE
I commenti sono chiusi.