Ambulanza e 112 fuori scuola per rissa tra insegnanti: docente 30enne picchia l’ex suocera prof

2  min di lettura

Ambulanza e 112 fuori scuola per rissa tra insegnanti: docente 30enne picchia l’ex suocera prof

L’intera comunità di Guarcino, in provincia di Frosinone, è sotto choc per quanto accaduto ad una insegnante. La donna malmenata fuori dalla scuola in cui insegna dalla fidanzata 30enne del figlio, anch’essa insegnante.

Come riportano i quotidiani locali, alcuni giorni fa la docente 30enne si è presentata fuori scuola e l’ha aggredita fisicamente al punto che la donna è dovuta ricorrere alle cure ospedaliere. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno fatto scattare la denuncia nei confronti della nuora violenta.

La giovane riteneva, infatti, che la fine della relazione con l’uomo 35enne fosse dovuta alla donna. L’uomo, dirigente di una famosa azienda locale, ha denunciato la ex fidanzata per stalking. Dalla fine della relazione lei lo ha perseguitato con sms, chiamate e pedinamenti.

A detta del trentacinquenne la rottura tra i due era stata causata proprio dal fatto di aver capito che la fidanzata più che a lui era interessata al suo conto corrente che altro.

Altre notizie su OggiScuola

QUI LA PAGINA FACEBOOK

LEGGI ANCHE
I commenti sono chiusi.