Maturità 2019, l’annuncio di Bussetti sulle novità: “A breve la comunicazione ai docenti”

2  min di lettura

Maturità 2019, l’annuncio di Bussetti sulle novità: “A breve la comunicazione ai docenti”

“Manca poco: entro fine del mese sicuramente” saranno rese note tutte le novita’ sull’esame di maturita’ 2019. Lo ha garantito il ministro dell’istruzione Marco Bussetti rispondendo alle domande dei cronisti questa mattina a Milano.

“Dal punto di vista dell’impostazione, ossia sul come si svolgeranno le prove e sul loro numero, e’ tutto chiaro” ha specificato. Comprendendo le preoccupazioni degli studenti dell’ultimo anno di scuola superiore. “E’ evidente, essendo una novita’, che gli studenti si pongano delle domande”.

Quel che e’ certo e’ che la prova sull’alternanza scuola-lavoro non sara’ “vincolante per l’esame di maturita’, ma sara’ un argomento di discussione all’interno della prova orale”. Quanto al test Invalsi, non e’ ancora certo se sara’ davvero effettuato nelle quinte classi: “Se ci sara’, e non so come l’Invalsi abbia programmato le cose per i ragazzi di quinta, non sara’ comunque nemmeno questo vincolante rispetto ai risultati della valutazione dell’esame di Stato”, ha aggiunto Bussetti.

Altre notizie su OggiScuola

QUI LA PAGINA FACEBOOK

LEGGI ANCHE
I commenti sono chiusi.