Spedizione punitiva all’uscita di scuola: in 15 pestano a sangue uno studente che finisce in ospedale

3  min di lettura

Una spedizione punitiva del branco a calci e pugni all’uscita di scuola. E’ successo a Cremona dove un gruppo di almeno 15 ragazzi di origine straniera ha preso a calci e pugni un 13enne che frequenta la scuola. Il ragazzino ha rimediato ferite e tagli al viso ed e’ stato medicato a scuola . Indagano i carabinieri.

Intanto i genitori del ragazzino pestato presenteranno querela nelle prossime ore. L’aggressione sarebbe partita a causa di una fotografia e da un messaggio “sgradito” postato su Instagram. Tanto sarebbe bastato al branco di 15 ragazzini per pianificare l’agguato, presidiando addirittura gli accessi delle vie circostanti l’istituto per bloccare eventuali vie di fuga.

E l’aggressione verbale e fisica e’ poi avvenuta davanti agli adulti che non sono riusciti ad evitare il peggio. Oggi alle 18 e’ stato convocato un consiglio di istituto straordinario con i genitori per discutere dell’aggressione.

I commenti sono chiusi.