Influenza, è vero che gli uomini soffrono più delle donne. La clamorosa scoperta

4  min di lettura
influenza

Influenza, è vero che gli uomini soffrono più delle donne. La clamorosa scoperta

E’ una verità amara che però ha fatto la fortuna di film comici, vignette e meme pensati per i social. Quando l’influenza colpisce, la reazione degli uomini e assai più drammatica rispetto a quella delle donne. Se queste, infatti, continuano imperterrite le loro attività quotidiane, gli uomini sono pronti a chiamare il prete per l’estrema unzione e a dettare le ultime volontà appena il termometro supera i 37 gradi.

Ebbene, uno studio canadese pubblicato dal British Medical Journal chiarisce che non è solo una questione di psiche o di atteggiamento: gli uomini soffrono effettivamente di più rispetto alle donne quando hanno l’influenza.

Il dottor Kyle Sue, professore di medicina di base alla Memorial University di Newfoundland, ha dimostrato insieme al suo team di ricerca che gli il cosiddetto “sesso forte” prova pene assai maggiori rispetto al gentil sesso. La colpa, sostiene la ricerca, sarebbe tutta del testosterone. Un ormone che – tra le tante proprietà positive – ha anche quella di debilitare il sistema immunitario dell’uomo.

Questo, da una parte aumenta la probabilità l’uomo si becchi un virus influenzale, dall’altra rende più frequenti complicazioni che possono portare a malattie respiratorie acute.

Tuttavia, c’è una buona notizia. Secondo il Dr. Sue, un sistema immunitario meno robusto, porta con sé dei vantaggi in termini di sviluppo, caratteristiche sessuali secondarie e attività riproduttive. Insomma, non tutto il male vien per nuocere.

Leggi altre notizie su OggiScuola

I commenti sono chiusi.