Servizio sospeso e cambio degli importi: le novità di Carta del Docente dal 1° gennaio 2019

1  min di lettura

Servizio sospeso e cambio degli importi: le novità di Carta del Docente dal 1° gennaio 2019

Con un avviso apparso sul portale ufficiale di Carta del Docente, si comunica quanto segue:

Il 31 dicembre 2018 è il termine ultimo per utilizzare gli importi relativi all’anno scolastico 2016/2017 (articolo 6, comma 3 – sexies del DL n. 91/2018 convertito con modificazioni in L. n. 21 settembre 2018, n. 108.). Dal 1° gennaio 2019 il valore del portafoglio non potrà essere superiore a 1000 euro.

Si segnala che ai portafogli dei docenti saranno attribuiti anche i residui relativi agli anni scolastici 2016/2017 e 2017/2018. Solo per i residui riferiti al servizio dell’anno scolastico 2016/2017 gli importi disponibili possono essere utilizzati dai docenti e validati dagli esercenti entro e non oltre il 31 dicembre 2018.

SERVIZIO SOSPESO

A partire dal 1° gennaio 2019 l’applicazione cartadeldocente sarà momentaneamente sospesa per l’annullamento degli importi relativi all’anno scolastico 2016/2017. Il servizio sarà nuovamente disponibile dal 4 gennaio 2019.

ALTRE NOTIZIE SU OGGISCUOLA

LEGGI ANCHE
I commenti sono chiusi.