Concorso pubblico per insegnanti di scuola dell’infanzia: scadenza 10 gennaio. Ecco come fare domanda

7  min di lettura

Nuove opportunità in ambito scolastico in Toscana. Il Comune di Firenze ha aperto un concorso per Insegnanti Scuola dell’Infanzia Cat. C per la copertura di 8 posti di lavoro presso gli istituti comunali. Il bando per prevede assunzioni a tempo indeterminato. Per partecipare alla selezione pubblica c’è tempo fino al 10 gennaio 2019.

Possono partecipare al concorso Comune di Firenze i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

I REQUISITI
– cittadinanza italiana o straniera oppure appartenere alle categorie specificate nel bando;
– età non inferiore ai 18 anni;
– idoneità fisica all’impiego;
– godimento del diritto di elettorato politico attivo;
1 non avere riportato condanna definitiva per i delitti colposi di cui al libro II, titoli IX, XI, XII e XIII del codice penale, per la quale non sia intervenuta la riabilitazione e non avere riportato l’irrogazione di sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori;
2 non avere riportato condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I, Titolo II, Libro II del Codice Penale;
3 non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
4 non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico;
5 non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
6 posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (solo per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985).

Inoltre i candidati devono essere in possesso di un titolo di abilitazione all’insegnamento nella Scuola dell’Infanzia o uno dei seguenti titoli:

– laurea in scienze della Formazione a ciclo unico;
– laurea in scienze della Formazione primaria – Indirizzo Scuola dell’Infanzia;
– abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio conseguita entro a. s. 2001/2002;
– diploma di Istituto magistrale o diploma di Liceo Socio-psicopedagogico o Pedagogico-sociale o Socio-pedagogico o psico-pedagogico conseguiti entro a. s. 2001/2002 precisando che non consentono l’insegnamento i titoli conseguiti a conclusione di un corso sperimentale a indirizzo linguistico;
– progetto “Egeria”: Diploma di maturità professionale di Tecnico dei Servizi sociali (già Diploma di Assistente comunità infantile) rilasciato da Istituti scolastici legalmente riconosciuti o paritari conseguiti entro l’a. s. 2001/2002 a conclusione del relativo corso sperimentale.

I concorrenti dovranno superare due prove, di cui una scritta e una orale.

Le domande di partecipazione al concorso per Insegnanti Scuola dell’Infanzia deve essere presentata esclusivamente per via telematica entro il 10 gennaio 2019 tramite questa pagina cliccando sul link relativo al concorso e seguendo le indicazioni riportate nel testo integrale del bando.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

Per maggiori informazioni sul concorso per Insegnanti Scuola dell’Infanzia indetto dal Comune di Firenze vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 207 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n. 98 del 11-12-2018.

I commenti sono chiusi.