Web

Di giorno maestra, di notte befana: a Natale il film di Paola Cortellesi che tutti i docenti dovrebbero vedere

4  min di lettura
cortellesi

Di giorno maestra, di notte befana: a Natale il film di Paola Cortellesi che tutti i docenti dovrebbero vedere

“Una strega che di giorno lavora come maestra alle Elementari”. Con queste parole, in un’intervista a Leggo , l’attrice e showgirl italiana Paola Cortellesi descrive il personaggio che interpreterà nel nuovo film di Natale “La befana vien di notte”.

Alla domanda “Come ha spiegato a sua figlia Laura la doppia identità della mamma?”, Cortellesi risponde “L’ho risolta in maniera semplice, senza rovinare la magia: le ho detto che interpreto un personaggio realmente esistito, come mi è già capitato in altri film, e lei ha capito perfettamente”.

Paola, bella e giovane insegnante di giorno, di notte si trasforma nella befana per ripagare un “vecchio debito”. La trama si accende di magia quando sei compagni di classe, la sua classe, scoprono la doppia identità della loro maestra. I bimbi si imbarcheranno in un’avventura assieme alla docente, della quale non si scorderanno mai più

La pellicola, per la regia di Michele Soavi e sceneggiata da Nicola Guaglianone, contiene anche spunti di riflessione femminista e sul ruolo della donna. “Babbo Natale viaggia comodo in abiti eleganti e fa da testimonial a una bibita famosa – spiega Cortellesi – mentre lei non viene presa neppure per la pubblicità del lassativo. Le pare possibile?

Il film uscirà nelle sale il 27 dicembre. Intanto, per farsi un’idea, ecco il trailer ufficiale.

Leggi altre notizie su OggiScuola

I commenti sono chiusi.