Fior di neve: la più bella poesia di Umberto Saba da insegnare in classe in inverno

39  sec di lettura

Fior di neve

Dal cielo tutti gli Angeli
videro i campi brulli
senza fronde né fiori
e lessero nel cuore dei fanciulli
che amano le cose bianche.
Scossero le ali stanche di volare
e allora discese lieve lieve
la fiorita neve.

Umberto Saba

LEGGI ANCHE
I commenti sono chiusi.