Il rispetto per gli insegnanti e` peggiorato: Italia all`ultimo posto in Europa. Ecco i dati della ricerca

2  min di lettura

Lo status degli insegnanti in Italia e’ all’ultimo posto in Europa. Lo rivela una ricerca della Varkey Foundation. Istituto internazionale di ricerca nel campo dell’istruzione, che ha studiato come la società’ considera gli insegnanti in 35 paesi rappresentativi in tutto il mondo.

Lo status dei docenti in Italia e’ fra i peggiori tra i paesi intervistati e il fanalino di coda in Europa. Posizionandosi al 33esimo posto su 35 nel Global Teacher Status Index 2018. E quindi il paese europeo partecipante con la peggiore posizione in classifica e l’economia occidentale consolidata.

Mapifin

Dall’ultima indagine, condotta nel 2013, il rispetto degli insegnanti in Italia e’ peggiorato. Solo Israele e Brasile si collocano più’ in basso. Lo status degli insegnanti e i risultati degli alunni in Italia corrispondono. Infatti, il punteggio estremamente basso ottenuto dal paese nel GTSI e’ in linea con il diciannovesimo posto ottenuto tra i paesi intervistati in relazione ai punteggi PISA medi.

Banner

Nel 2013 si era classificata al 18esimo posto sui 21 paesi presi in esame, collocandosi stavolta al 19esimo, perdendo quindi una posizione, dietro alla Repubblica Ceca.

Potrebbe interessarti
I commenti sono chiusi.