Concorso Ds, Bussetti: “I docenti candidati hanno sbagliato la prova, non è colpa del software”

1  min di lettura

In occasione del concorso per il reclutamento di dirigenti scolastici: “sono state predisposte nelle scuole oltre 10mila postazioni con pc dotati di software precedentemente collaudati dai tecnici. Inoltre sul portale del Miur sono state predisposte precise istruzioni su come svolgere la prova, tali istruzioni sono consultabili ancora adesso.

Alcuni candidati, al termine delle singole domande, invece che cliccare su ‘conferma e prosegui’ hanno digitato una opzione diversa che di fatto faceva perdere loro le modifiche. Questa dinamica e’ stata confermata anche in occasione delle successive verifiche e quello che ad alcuni sembrava un malfunzionamento era in realta’ un utilizzo non corretto del sistema”.

Mapifin

Cosi’ il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, rispondendo al question time alla Camera a proposito di alcune segnalazioni su un non corretto funzionamento del software in occasione del concorso per il reclutamento dei dirigenti scolastici.

Banner
Potrebbe interessarti
I commenti sono chiusi.