La vera buona scuola è in Svizzera: gli stipendi dei docenti passeranno da 89mila a 103mila euro l’anno

2  min di lettura

Svolta per gli insegnanti svizzera. Per il prossimo anno, infatti, i salari dovrebbero aumentare.  Dal 2018-2019 gli stipendi aumenteranno per i docenti di scuola dell’infanzia e scuola primaria da 76 a 104 mila franchi (89 mila euro annui), quelli dei docenti delle medie passeranno da 87 a 121.000 franchi (103 mila euro annui). Stabili i salari dei docenti dei licei, tecnici e professionali.

Banner

Stando a un recente studio del Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse)  – che ha tenuto conto di vari fattori tra i quali anche il potere d’acquisto nei rispettivi paesi –  la Svizzera è nella top 3 giusto dietro a Germania e Lussemburgo (vedi tabella).

Mapifin

Se si guarda solo la busta paga, però, i soli elvetici possono arrivare a guadagnare anche più del doppio della media europea con i loro 77’068 franchi all’anno (scuole elementari), 90’723 fr. (medie) e 100’000 fr. (superiori). Malgrado questo a fine giugno le associazioni degli insegnanti ha iniziato una campagna per un aumento di stipendio «per rendere la professione più attraente».

 

Stipendi rispetto al potere d’acquisto (in dollari).

1. Lussemburgo 70’192 $

2. Germania 56’535 $

3. Svizzera 56’351 $

4. Danimarca 44’919 $

5. Australia 41’789 $

Fonte TIO

I commenti sono chiusi.