Nuove modalità di riscossione dello stipendio, l’avviso di NoiPa: ‘Attenzione ai vostri conti’. Tutti i dettagli

2  min di lettura

Aspetta prima di chiudere il tuo vecchio conto. Verifica prima l’effettivo accredito dello stipendio sul tuo nuovo conto corrente. Con queste parole sulla pagina Facebook di NoiPa, l’ente invita i dipendenti pubblici a consultare la guida sulle “Modifica delle modalità di riscossione dello stipendio”.

“Infatti – si legge –  la concreta applicazione della variazione della modalità di accredito ha effetto dal mese successivo a quello in cui effettui la modifica sul portale NoiPA. Per esempio: se effettui la modifica nel mese di agosto, l’effettiva variazione avrà esito dal mese di settembre”.

Mapifin

Banner

LA GUIDA

1 Introduzione

Il manuale è indirizzato a tutti gli utenti NoiPA e ha lo scopo di illustrare le modalità di variazione delle modalità di accredito, in linea con la normativa vigente sulla semplificazione amministrativa e nel rispetto della norma sulla limitazione del contante.

Per le modalità di accesso, di primo accesso e di registrazione a NoiPA, si rimanda ai relativi manuali informativi e alle guide in formato video.

2 Variazione delle modalità di riscossione stipendio

Visitando la home page https://noipa.mef.gov.it ed effettuando il login (“ENTRA”) con il proprio Codice Fiscale e la propria password NoiPA, l’utente accede alla propria Area Riservata. All’interno della propria area riservata, selezionando il percorso Amministrato  Self service  Stipendiale  Modalità di riscossione è possibile accedere alla pagina introduttiva del servizio

SCARICA QUI IL MANUALE COMPLETO 

Potrebbe interessarti
I commenti sono chiusi.