Il Sud aspetta il tempo pieno e il Miur dà l’ok: “Dopo anni di battaglie arrivano risposte”

2  min di lettura

Il Sud aspetta il tempo pieno e il Miur dà l’ok: “Dopo anni di battaglie arrivano risposte”

“Classi a tempo pieno al Sud e il conseguente consolidamento in organico di quei posti di sostegno attualmente presenti come posti in deroga”. E’ l’annuncio fatto dal Ministero dell’ Istruzione dal sottosegretario Lorenzo Fioramonti durante il Question Time di oggi alla Camera dei Deputati.

Mapifin

“Dopo anni di dure battaglie arrivano le risposte tanto attese – dichiara Luigi Gallo Presidente della Commissione Cultura – il tempo pieno al Sud e il conseguente incremento di posti di organico oltre alla richiesta di consolidamento in organico di diritto di quei posti di sostegno attualmente presenti come posti in deroga sono le misure che aspettavamo e per cui abbiamo lottato per consentire alla scuola di uscire da uno stato di sofferenza. Misure che – prosegue Gallo – aiuteranno tutte le categorie, dai precari delle graduatorie a chi attende la mobilita’ dal nord al sud oltre ad aumentare la possibilita’ di ottenere un rientro presso le regioni di residenza per numerosi docenti.”

Banner
Potrebbe interessarti
I commenti sono chiusi.