Bagnoregio, umilia 14enne affetto da disgrafia e discalculia: prof a processo

2  min di lettura

Ha maltrattato, umiliato e deriso un alunno davanti a tutta la classe e per questo andrà a processo. La professoressa 59enne di Bagnoregio è accusata di aver vessato un alunno affetto da discalculia e disgrafia.

Come riporta Viterbo News 24, il processo inizierà in piena estate 2019 di fronte al giudice Giacomo Autizi.

La 59enne, sospesa e poi reintegrata in servizio a settembre del 2016 all’istituto comprensivo Fratelli Agosti di Bagnoregio, dovrà rispondere di maltrattamenti ai danni del 14enne. In classe lo avrebbe persino chiamato stupido.

I commenti sono chiusi.