Home Apertura Maturità 2018 al via per oltre 500mila studenti: le tracce

Maturità 2018 al via per oltre 500mila studenti: le tracce

4 min read
0

Al via questa mattina, con la prova di italiano, agli esami di maturità per oltre 500.000 studenti e studentesse. Appuntamento alle 8.30 con l’apertura del plico telematico. La password per accedere alle tracce sarà pubblicata sul sito del Ministero, www.miur.gov.it, e sui profili social. Le commissioni coinvolte quest’anno sono 12.865, per un totale di 25.606 classi. I candidati iscritti all’Esame sono 509.307, di cui 492.698 interni. Secondo le prime rilevazioni del MIUR, il tasso di ammissione all’Esame è del 96,1%. La seconda prova è in calendario domani, sempre dalle ore 8.30. La terza prova, predisposta da ciascuna commissione, è in calendario lunedì 25 giugno, a partire dalle ore 8.30. La quarta prova, che si effettua nei Licei e negli Istituti tecnici presso i quali sono presenti i progetti di doppio diploma italo-francese Esabac ed Esabac Techno e nei Licei con sezioni ad opzione internazionale spagnola, tedesca e cinese, è programmata per giovedì 28 giugno alle 8.30. I candidati per gli indirizzi di studio Esabac sono 7.688, tutti interni, seguiti da 283 commissioni. Per gli indirizzi di studio Esabac Techno, i candidati sono 327, tutti interni, seguiti da 20 commissioni.

Banner

SCARICA QUI LE TRACCE UFFICIALI

LE TRACCE
Giorgio Bassani con ‘Il giardino dei Finzi Contini’ per l’analisi del testo; Masse e propaganda per ambito storico politico; il dibattito bioetico sulla clonazione per l’ambito tecnico scientifico; Alcide De Gasperi e Aldo Moro sull’Europa per il tema storico; il principio di ugualianza nella Costituzione per il tema generale; i diversi volti della solitudine in arte e letteratura per l’ambito artistico-letterario; per l’ambito socio-economico creativita’ e immaginazione. Sono questi, secondo le prime indiscrezioni, gli argomenti usciti per la prima prova dell’esame di maturita’.

Mapifin

Tra i temi proposti alla prima prova di italiano dell’esame di Maturità 2018, c’è ‘Il dibattito bioetico sulla clonazione’ per quel che riguarda l’ambito tecnico-scientifico.

Secondo il portale per studenti ScuolaZoo, tra le tracce della prima prova di italiano dell’esame di Maturità, al via oggi in tutta Italia, c’è anche un tema sulla Costituzione. Quest’anno ricorre il 70esimo anniversario dell’entrata in vigore della Carta.

LE PAROLE DI BUSSETTI
“Non fate prendervi dal panico” per la Maturità, che anzi bisogna “vivere nel migliore dei modi possibile”, e “determinati nel dare il meglio”. Così il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, ai microfoni di RadioRai1, rivolto agli studenti impegnati oggi nella prima prova di Maturità. Si tratta di “un esame che ricorderete per tutta la vita”, ha sottolineato il ministro.

Comments are closed.