Home News Scuola, nel contratto per il governo del cambiamento Di Maio e Salvini parlano di un cambio di rotta

Scuola, nel contratto per il governo del cambiamento Di Maio e Salvini parlano di un cambio di rotta

2 min read
0
di maio e salvini unico

Una copia del “CONTRATTO PER IL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO” (bozza del 14.05.2018, 0re 9.30) è stata pubblicata in esclusiva dall’HuffPost. Il contratto inizia con “Il presente contratto è sottoscritto dal Signor Luigi Di Maio Capo politico del “Movimento 5Stelle” e dal Signor Matteo Salvini “Segretario Federale della Lega”, seguita da una certificazione della firma. A pagina 4, si legge, sotto la banale dicitura di “Funzionamento del governo e dei gruppi parlamentari” c’è quella che l’HuffPost ha chiamato Regola delle regole: la disciplina che stabilisce le modalità del funzionamento della cooperazione fra le due forze politiche.

Nel caso le diversità persistano verrà convocato un Comitato di Conciliazione” e cioè un organo per “giungere a un dialogo in caso di conflitti, al fine di risolvere i problemi”.

Nel contratto si parla anche di scuola. Sul giornale si legge: “Il contratto si pone l’obiettivo di rispettare il legame dei docenti con il loro territorio e limitare i trasferimenti, uno dei problemi emersi con la riforma di Renzi. Si deve cancellare la “chiamata diretta dei docenti” da parte dei ds, “uno strumento inutile quanto dannoso”. Altro elemento da superare della Buona Scuola è l’alternanza scuola-lavoro così come attualmente in vigore, anch’essa “dannosa“.

scuola bozza

Comments are closed.

Check Also

Lessico Famigliare, la puntata sulla scuola e gli insegnanti

La madre, il padre, il figlio, la scuola. Sono gli archetipi su cui si fonda la nostra soc…