Urlano troppo durante l’ora di ginnastica: 38enne prende a pugni la prof e due studentesse

1  min di lettura

Sconcertante aggressione nel percorso vita di Cento, in provincia di Ferrara. A finire al pronto soccorso sono state un’insegnante e due ragazze del Liceo Cevolani, che stavano facendo ginnastica all’interno del percorso.

Banner

Il protagonista dell’aggressione è un residente straniero della zona, che a quanto è stato possibile ricostruire, è stato infastidito dalle grida delle ragazzine di due classi, una prima e una terza, ed è sceso ad “affrontarle”. L’insegnante non ha aperto il cancello del percorso ma l’uomo è riuscito ugualmente ad entrare, colpendo con pugni la donna e poi con schiaffi anche una studentessa di 17 anni. Oltre a loro sono finite in ospedale una ragazzina di 14 anni, colpita da un attacco d’asma per l’agitazione.

Mapifin

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Cento, che hanno condotto l’aggressore in caserma.

I commenti sono chiusi.