Docenti aggrediti, Di Meglio: “Colpa della politica buonista che ha disarmato la scuola”

1  min di lettura

Nel 2018 sono state ben 24 le aggressioni che hanno visti protagonisti i docenti. E proprio sul tema della violenza sui docenti, il segretario della Gilda, Rino di Meglio interviene a Sky Tg24:  “I docenti hanno perso prestigio. La politica buonista ha disarmato la scuola rispetto alla drammatica escalation di violenza che stiamo vivendo. In questo senso, svalutare il voto in condotta è stato molto negativo. La scuola deve far rispettare le regole”.

Potrebbe interessarti
I commenti sono chiusi.