Sms hard con un alunno 13enne, insegnante 45enne a processo

1  min di lettura

Controllano il cellulare del figlio 13enne e scoprono uno scambio di sms a sfondo sessuale con un professore. E’ quanto accaduto alcuni anni fa in un comune dell’alto Mantovano. Ora, la Procura di Brescia ha recapitato al docente 45enne, l’avviso di chiusura delle indagini, segno che la data del processo è vicina.

L’uomo è accusato di aver approfittato del suo ruolo di educatore per scambiare sms a sfondo erotico con alcuni giovanissimi alunni. Intanto, sospeso dal ruolo, sta seguendo una cura ed un percorso di tipo psicologico per il reinserimento sociale.

Mapifin

 

Potrebbe interessarti
I commenti sono chiusi.