Bimbo di 3 anni sfugge al controllo della nonna e viene investito dalla sua maestra

1  min di lettura

Grande spavento all’esterno della scuola Salvemini di Torino dove un bimbo di tre anni è stato investito dalla sua maestra dopo essere sfuggito al controllo della nonna che lo stava accompagnando in classe. Come riporta Diario del Web, l’incidente, per fortuna, si è concluso solo con un grande spavento in quanto il piccolo non ha riportato ferite.

Soccorso immediatamente dal personale del 118, è in ottime condizioni di salute. Sull’accaduto, però, sta indagando la polizia municipale anche in virtù delle numerose lamentele da parte dei cittadini poiché non è la prima volta che nei pressi della scuola si verificano simili episodi.

Mapifin
Potrebbe interessarti
I commenti sono chiusi.