Home News DM Revoca Sentenza: “Dopo il veleno sputato addosso alla categoria da precari storici e Sfp, adottiamo linea intransigente”

DM Revoca Sentenza: “Dopo il veleno sputato addosso alla categoria da precari storici e Sfp, adottiamo linea intransigente”

2 min read
0

LA NOSTRA POSIZIONE: GAE A PETTINE!

Il Movimento DM Revoca Sentenza Plenaria dopo il veleno che viene sputato addosso alla categoria da parte dei precari storici e dagli Sfp nuovo ordinamento ha deciso di adottare linea intransigente, linea che è conforme al diritto e alla legge.

Linea che chiede GaE ed inserimento a pettine per i Diplomati Magistrale!

Per noi non è assolutamente legittima l’insulsa sentenza della Plenaria in cui sedevano giudici politicizzati e con comportamenti discutibili… e con un Presidente-Pajno- non imparziale.

Riteniamo -e ribadiamo- inoltre che ci opporremo a qualsiasi soluzione che chieda l’ingresso in terza fascia GaE di qualsiasi altra categoria non abilitata al 2007, anno di trasformazione delle Graduatorie permanenti in GaE.

Per assaggiare la fondatezza del nostro diritto basti leggere la completa disamina fatta da Sergio Santoro nella sentenza della VI sez. CDS pubblicata nel gennaio 2018!

NOI COME MOVIMENTO NON MOLLIAMO! E CI AUGURIAMO CHE OGNUNO DI VOI SIA AL NOSTRO FIANCO!

IN SINTESI:

1) SALVAGUARDIA RUOLI
2) SCIOGLIMENTO RISERVA DI CHI È GIÀ IN GAE
3) INGRESSO IN GAE DI CHI ANCORA NON È RIUSCITO AD ENTRARCI
N.B. Posizione in Terza Fascia GaE a pettine

^^^NON ACCETTEREMO NULLA DI DIVERSO, FORTI DEI PRECEDENTI DI CHI CON IL NOSTRO STESSO TITOLO È INSERITO DEFINITIVAMENTE IN GAE O HA OTTENUTO RUOLO DEFINITIVAMENTE!^^^

Non vogliamo più essere presi in giro! La misura è colma!!!!

#DMinGaEaPettine #SoloDM

Firmato Presidente Movimento DM Revoca Sentenza Plenaria, Mariangela Iovino

Leggi anche

Comments are closed.