Home Breaking News Sarno, maestra condivide post fascista. Esplode la polemica

Sarno, maestra condivide post fascista. Esplode la polemica

2 min read
0
mussolini maestra

E’ polemica a Sarno in seguito alla condivisione, da parte di una maestra, di un post dedicato al fascismo e a Benito Mussolini. Come riporta il giornale online puntoagronews.it, la maestra ha condiviso un post pubblicato dalla pagina Facebook lo scorso ottobre e subito è scattato il caos tra i genitori dei suoi alunni.

Trattasi di apologia del fascismo o comunque di un post in cui si dà credito a Mussolini per le opere compiute in Italia durante la dittatura. Una condivisione che, spuntata sulla bacheca della maestra, non è passata inosservata. La docente di Sarno, è una donna molto conosciuta in città per essere una maestra attenta e precisa e nessuno avrebbe mai immaginato di vedere pubblicata una immagine del genere.

Fascismo

La pagina su Facebook si chiama “Fascismo – Benito Mussolini” ed è di per se illegale. Lo scorso luglio anche una maestra in provincia di Torino aveva avuto non pochi problemi dopo aver inneggiato al fascismo sui social. Segnalata alla polizia, aveva ricevuto decine e decine di denunce dai genitori tanto che Facebook le ha oscurato il profilo e l’ufficio scolastico regionale ha preso provvedimenti.

Anche il Ministero, in quel caso, aveva inviato una ispezione. E’ probabile che tutta la trafila tocchi, ora, anche a questa seconda maestra.

articoli correlati
Altri articoli by Martina Gaudino
Altri articoli in Breaking News
Comments are closed.

Check Also

Disabilità, progetto ‘Blu’ per aiutare i bambini autistici

Creare un sistema integrato di servizi per sostenere, implementare e potenziare gli interv…