Home News Scuola, De Poli (Udc): “Il Consiglio di Stato fa fuori 55mila maestre”

Scuola, De Poli (Udc): “Il Consiglio di Stato fa fuori 55mila maestre”

1 min read
0

“Il diploma non basta piu’ per insegnare alle scuole materne ed elementari: una decisione del Consiglio di Stato fa fuori 55.000 supplenti. Credo che sia una sentenza pasticcio che rischia di essere una beffa: le maestre vanno bene per le supplenze ma non per il ruolo. La legislatura e’ praticamente finita ma il Governo non e’ esonerato dall’affrontare una situazione che e’ assurda”.

Banner

Lo dice Antonio De Poli, Questore del Senato (UDC), che interviene sulla sentenza del Consiglio di Stato secondo cui il diploma non e’ piu’ titolo sufficiente per entrare nelle graduatorie ad esaurimento. “E’ necessario un intervento legislativo che sani questa stortura”, aggiunge De Poli, secondo cui “senza queste 55.000 maestre il sistema scolastico rischia di andare in tilt. Serve una soluzione di buon senso per rispondere ad anni e anni di precariato”, conclude.

Mapifin
Comments are closed.