Home Didattica “Litigare bene”, il nuovo metodo didattico di Daniele Novara

“Litigare bene”, il nuovo metodo didattico di Daniele Novara

2 min read
0
Daniele Novara 1

E’ un approccio quasi hegeliano quello che propone il noto pedagogista Daniele Novara attraverso il metodo “litigare bene”. Il sito lascuoladitutti.it mette in evidenza come il contrasto aiuti il bambino nella crescita, nello sviluppo delle abilità e di loro stessi. Il litigio viene visto come un’esperienza didattica, cioè che può insegnare qualcosa e che sia, in un certo qual modo, una parte inevitabile come il giocare.

“Ascoltando e raccogliendo numerosi racconti che i bambini e le bambine stessi fanno delle loro esperienze di litigio, un dato salta subito all’occhio: la percezione adulta dei litigi infantili e quella dei bambini non coincidono. È piuttosto la reazione adulta al litigio dei bambini che disorienta: finisce per attribuire contenuti presunti e spesso errati a episodi relazionali, modificando inevitabilmente la percezione e il valore dell’evento. Il metodo Litigare bene propone una lettura dei conflitti infantili che vede la litigiosità come un evento fisiologico, un modus vivendi, una parte quasi inevitabile del giocare assieme”.

articoli correlati
Altri articoli by Daniele Naddei
Altri articoli in Didattica
Comments are closed.

Check Also

Congedo parentale: la riduzione delle ferie dipende dalla percentuale di retribuzione

I periodi di congedo parentale retribuiti al 30% non consentono la maturazione delle ferie…