Pavia, 15enne finisce al pronto soccorso dopo una lite a scuola

2  min di lettura

Litigano a scuola durante l’intervallo: 15enne finisce al pronto soccorso. E’ successo a Pavia, a darne notizia è stato il quotidiano laprovinciapavese che riferisce di una colluttazione avvenuta tra due ragazzi nella scuola professionale Apolf di via san Giovanni Bosco. Sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra volante che hanno già ascoltato i protagonisti: “E’ stato accidentale – spiega il ragazzo che ha avuto la meglio – non volevo certo fargli male”. La dirigente scolastica, subito dopo la lite avvenuta ieri mattina, ha convocato il consiglio di classe per prendere provvedimenti nei confronti dei due studenti:

Banner

“In definitiva – spiega la preside dell’Apolf Piera Bianco – non si è verificato niente di grave. Un litigio tra due ragazzini ci può anche stare ma non vogliamo certo sottovalutarlo. Questi studenti devono imparare il rispetto reciproco. Abbiamo chiesto l’intervento del 118 perché da soli non potevamo valutare le condizioni del ferito. Poi è arrivata anche la polizia. Adesso riuniremo il consiglio di classe per prendere eventuali provvedimenti disciplinari nei confronti dei protagonisti del litigio. Ma vogliamo capire bene cosa sia successo durante l’intervallo”.

Mapifin
I commenti sono chiusi.