Home Notizie dal web Caso Donnarumma, Lamberti: “Gigio ha sprecato una grande occasione”

Caso Donnarumma, Lamberti: “Gigio ha sprecato una grande occasione”

3 min read
0

La scuola è importante e dev’essere la prima scelta. Parola di Giorgio Lamberti, campione di nuoto bresciano (primo nuotatore italiano maschile a vincere una medaglia d’oro in un campionato mondiale), intervistato in esclusiva da BresciaToday. Un fenomeno dentro e fuori dalla vasca che non si è mai risparmiato:

“La scuola viene prima di tutto, questo è chiaro – dice Lamberti -. Al netto del risultato scolastico, dovrebbe essere un orgoglio per qualsiasi istituto avere un grande sportivo. In questo siamo molto in ritardo, ad esempio rispetto alla cultura americana e anglosassone”. Inutile dire che oggetto, non di secondaria importanza, è stato il pensiero del nuotatore sul caso del portiere del Milan scoppiato alla maturità. Gigio Donnarumma aveva snobbato l’esame di stato per volare ad Ibiza con la fidanzata e festeggiare il contratto milionario appena firmato con la società rossonera:

“Penso al caso Donnarumma – si legge -. Secondo me è stata una cosa mortificante, un ragazzo che è già una star che decide di andarsene in vacanza a 48 ore dagli esami. Questo è mancare di rispetto, e non solo ai suoi genitori ma a una generazione intera. Quando è successo, e quando i miei figli mi hanno chiesto di parlarne, da papà mi sono sentito mortificato. Hai 18 anni, ma sei già un esempio. E il peso di ogni tua scelta porta con sé un messaggio importantissimo. Sei piccolo, ma sei già grande: hai una responsabilità. Secondo me ha perso un’occasione, perché quella responsabilità vale più di tutti i milioni del mondo. E’ grazie a quella responsabilità che puoi diventare immortale. Li ho vissuti anch’io, quei momenti: la scuola, le gare, nel 1988 c’erano le olimpiadi. Non dico di essere stato migliore di nessuno, assolutamente. Ma Donnarumma facendo così ha sprecato una grande occasione”.

Comments are closed.