Home Notizie dal Ministero Liceo breve, Toccafondi (Miur): “E’sperimentale, niente paura. Vogliamo vedere come va”

Liceo breve, Toccafondi (Miur): “E’sperimentale, niente paura. Vogliamo vedere come va”

2 min read
0

Il liceo in 4 anni sta, in questi giorni, ricevendo bordate da ogni fronte. Alle critiche, evidentemente, il Miur sta badando, a ragion veduta trattandosi di un’istituzione tra le più importanti, ed ha tentato, quindi, di tranquillizzare tutti:

“E’ una sperimentazione in 100 classi in cento scuole d’Italia, vediamo come va: non ci dobbiamo fasciare il capo prima che si sia rotto”. Lo ha detto Gabriele Toccafondi, sottosegretario all’Istruzione, a proposito dell’introduzione della sperimentazione del cosiddetto ‘liceo breve’, di quattro anni anziché cinque.

“Diciamo la verità – ha detto Toccafondi, che ne ha parlato a margine delle celebrazioni per i 73 anni dalla Liberazione di Firenze – nel resto d’Europa si finisce la Scuola tra i 17 e i 18 anni, quindi sperimentiamo per comprendere. E poi non è vero che i ragazzi studieranno meno perché le ore che si studiano in quinta verranno spalmate sui quattro anni precedenti. Questa è la realtà delle cose. Si sperimenterà una materia almeno in lingua inglese, si faranno tante metodologie didattiche innovative, quindi evviva la sperimentazione, non dobbiamo averne paura”.

Potrebbe interessarti

Leggi anche

Comments are closed.