Home Breaking News Licei brevi, al via il progetto per l’anno scolastico 2018/19

Licei brevi, al via il progetto per l’anno scolastico 2018/19

2 min read
0
liceo-classico

Soltanto quattro anni di scuola secondaria di secondo grado anziché cinque. E’ il progetto dei “licei brevi” che partirà nell’anno scolastico 2018/19, una sperimentazione ufficializzata dalla firma che la ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli, ha posto sul decreto. Ai nastri di partenza, quindi, un progetto che si amplia passando da 60 a 100 scuole dove sarà possibile iscriversi frequentando per un anno in meno. I criteri per l’approvazione dei progetti che le scuole dovranno presentare, riferisce La Repubblica, saranno comunque oggetto di un’attenta valutazione da parte di una commissione tecnica ministeriale formata ad hoc.

Licei, istituti tecnici ed istituti professionali (paritari o statali) dovranno quindi presentare il progetto didattico che verrà messo in pratica. Questo porterà ovviamente ad accelerare i programmi e non consentirà agli studenti di perdere troppe lezioni. Da come viene presentato sembra un percorso per temerari, in cui verranno inserite anche nuove discipline. In particolare sorprende l’idea che l’alternanza scuola-lavoro debba essere svolta prevalentemente durante le vacanze estive, nelle pause pasquali e natalizie. Il progetto, che coinvolge come detto diversi indirizzi, dovrebbe consentire ai ragazzi di diplomarsi tra i 17 ed i 18 anni.

articoli correlati
Altri articoli by Redazione
Altri articoli in Breaking News
Comments are closed.

Check Also

Piattaforma Carta del Docente fuori uso: ecco cosa dovranno fare i docenti entro il 1° settembre

Piattaforma Carta del Docente in pausa. Sogei, la società che gestisce la piattaforma per …